Zoran Radojicic nuovo sindaco di Belgrado

Su 110 consiglieri del parlamento di Belgrado, 67 hanno votato per Radojicic, riporta l’RTS.

Goran Vesic è stato eletto vice sindaco, e l’assessore sarà Andreja Mladenovic. I membri del Consiglio Comunale saranno Dragomir Petronijevic, Tanja Popovic, Stevo Marusic, Milos Dangubic, Gavrilo Kovacevic, Zoran Adamovic, Elena Bilic, Filip Marjanovic, Fadil Eminovic, Vojin Vucicevic, Vladimir Jestratijevic, Slobodan Solevic e Milan Jankovic.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

“Sarò il sindaco di tutti i cittadini di Belgrado”, dichiara Zoran Radojicic.

Radojicic, nel suo discorso all’Assemblea dopo l’elezione, ha ringraziato per l’onore e la fiducia datagli, e che avrebbe fatto del suo meglio per giustificare questa loro fiducia. “Abbiamo un compito difficile, e noi da una squadra compatta cercheremo di raggiungere tutti gli obiettivi prestabiliti nella campagna”, ha detto Radojicic.

Ha sottolineato inoltre che egli è un uomo che accetta i compromessi, e che vuole trovare alternative, e aggiunge che non è sempre tutto “bianco e nero”.

Ha ringraziato tutti gli elogi per la sua carriera, aggiungendo che è consapevole del fatto che questa fiducia bisogna giustificarla in futuro. “Grazie, sono molto felice e farò del mio meglio. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare e di vedere, in un prossimo futuro, tutti i nostri risultati”, ha detto il nuovo sindaco di Belgrado ai giornalisti dopo le elezioni.

Quando gli è stato chiesto di rispondere alle critiche dei consiglieri dell’opposizione, che dicono di capire perché Radojicic è stato scelto dal partito SNS, Radojicic ha detto: “Io vedo questo come una politica. Dato che ho detto che non sono un esperto di politica, non entrerei davvero nelle loro discussioni e nei diversi punti di vista”.

I giornalisti erano interessati anche alla sua carriera medica, al quale il nuovo sindaco ha detto che nonostante tutti compiti che lo attendono, cercherà di trovare tempo per i suoi pazienti.

Nella sua esposizione, ha detto ai consiglieri che il suo sogno è che la capitale della Serbia nei prossimi quattro anni diventi una moderna capitale europea. “Dal mio team mi aspetto che un sacco di lavoro e un sacco di risultati. Investiremo grandi sforzi per raggiungere i nostri obiettivi, e vi terremo informati su tutti i nostri piani e obiettivi”, ha detto Radojicic.

Radojicic ha sottolineato che guiderà la città con molta dedizione, e che da direttore dell’ospedale Tirsova ha sentito la necessità di avviare il progetto per la costruzione di Tirsova 2. Parlando dei progetti avviati, ritiene che la costruzione della Metro sia uno dei più importanti per la città.

Il nuovo Assessore Goran Vesic ha detto ai giornalisti che la vittoria del 4 marzo è stata “maestrale”, e che la politica per la quale lottano ha ricevuto ottimi rappresentanti, capaci di prendere decisioni e attuare il programma nella città.

Vesic sottolinea che Dragan Djilas, ex sindaco, “non ha detto una parola durante la sessione”. Djilas, tuttavia, ha detto ai giornalisti che i cittadini nell’assemblea della città non voterebbero per l’attuale governo.

(http://www.rts.rs/page/stories/sr/story/9/politika/3163090/zoran-rodojicic-novi-gradonacelnik-beograda.html)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Goran Vesic, Sindaco di Belgrado
Zoran Radojicic nuovo sindaco di Belgrado

Belgrado guadagna dai 18 ai 20 milioni di euro dalla Final Four di EuroLeague

Chiudi