Yoko Ono esporrà a Belgrado

L’artista concettuale e vedova di John Lennon, Yoko Ono, è la secondo artista di fama mondiale, a parte Marina Abramovich, che allestirà la propria mostra a Belgrado: lo ha annunciato il Direttore della città di Belgrado, Goran Vesic.

“Sono onorato di annunciare che Yoko Ono esporrà le sue opere d’arte al Salon del 57 ottobre. La signora Ono ha una lunga carriera nel campo dell’arte – dalla musica popolare e sperimentale al cinema, all’arte visiva e all’attivismo sociale”, ha sottolineato oggi Vasic. “Nel 2002, ha lanciato il LennonOno Grant for Peace che premia gli artisti che vivono nelle aree colpite dalla guerra, per i loro sforzi nel promuovere la pace”, ha aggiunto Vasic.
Dall’emergere della scena artistica internazionale nei primi anni ’60, Yoko Ono ha dato un grande contributo all’arte visiva, alla performance, al cinema e alla musica sperimentale. Nata a Tokyo nel 1933, si trasferì con la sua famiglia a New York a metà degli anni ’50 e si iscrisse al Sarah Lawrence College. Nel decennio successivo, ha vissuto a New York, Tokyo e Londra, influenzando lo sviluppo internazionale di Fluxus e l’arte concettuale.
Il 57° Salone d’ottobre si svolgerà dal 14 settembre al 28 ottobre a Belgrado.
(Blic, 08.02.2018)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in arte, Belgrado
museo nazionale
Il 28 giugno riaprirà il Museo Nazionale di Serbia

Elemental in concerto a Belgrado il 9 febbraio

Close