Yazaki avvia la produzione a Sabac

Il produttore di cavi per auto leader del settore, il giapponese Yazaki, sta per mettere in funzione le sue strutture produttive a Sabac: sono stati investiti complessivamente 20 milioni di euro nella raccolta e nell’implementazione dello stabilimento, che si estende per 30.000 metri quadrati.

Le linee di produzione di Yazaki dovrebbero essere messe in funzione oggi, lunedì 12 giugno 2017.

“Partiremo dalla prima linea di produzione, in cui lavoreranno circa 250 operatori e il numero di 900 dipendenti verrà raggiunto entro la fine dell’anno. Il piano è quello di avere almeno 1.700 persone entro il 2019. Potremmo assumerne ancora, considerando che c’è spazio sufficiente e c’è anche la possibilità di un’ulteriore estensione di 10.000 metri quadrati”, afferma Milos Davidovic, responsabile HR presso Yazaki Serbia.

La prima spedizione dall’impianto di Yazaki deve essere effettuata dopo il 1° luglio e Davidovic afferma che presso lo stabilimento a Sabac è stata raccolta la grande esperienza dalle fabbriche di vari paesi, il che apre la possibilità che quello di Sabac diventi un modello da seguire per altri stabilimenti Yazaki.

Tutti i lavoratori devono essere specialmente istruiti e i corsi di formazione sono condotti in centri di formazione in tutta Europa e Nord Africa, dal Marocco alla Lituania.

“Il centro di formazione rappresenta la nostra grande forza perché, se i lavoratori non sono ben addestrati, non possiamo fornire prodotti di alta qualità, nel qual caso dobbiamo pagare grandi penalità. La formazione può richiedere da due giorni a sei settimane. Ogni fase è seguita da test. Se il lavoratore passa la prova, continua, altrimenti gli viene concessa la possibilità di ripetere la prova”, afferma Davidovic.

(eKapija, 11.06.2017)

http://www.ekapija.com/website/en/page/1786363/Yazaki-to-initiate-production-in-Sabac-First-production-line-to-start-goods-shipment-in-early-July

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Giappone
Yazaki: formazione e assunzioni per il nuovo stabilimento a Sabac

Giapponesi assumeranno 1700 persone a Sabac?

Close