Vulin: presenteremo la lista se ci assicurano la neutralità

“La nostra vittoria consentirà la creazione di una comunità di municipalità serbe”, dice il ministro senza portafoglio in carico del dicastero per il Kosovo e Metohija riguardo le elezioni municipali del prossimo novembre.

Il ministro per il Kosovo e Metohija Aleksandar Vulin ha dichiarato oggi che i rappresentanti serbi presenteranno oggi una lista unitaria se si verificherà che è arrivato il nuovo materiale elettorale per le municipali di nov embre neutrale rispetto allo status del Kosovo.

In un’intervista alla Radio Televisione di Serbia questa mattina, Vulin ha dichiarato che i candidati serbi alla carica di sindaco nelle municipalià del nord Kosovo non sono controversi per quanto riguarda le qualità morali e umane. “Si tratta di persone eccezionali, che conoscete per la loro precedente attività politica, persone prominenti nelle loro comunità. Ma se pensate che esse siano controverse perché hanno lati positivi e negativi, questo per me è molto positivo”, ha detto Vulin, il quale non ha risposto quando gli si è richiesto di specificare chi saranno i candidati nella lista unitaria ma ha aggiunto che “chi vive in Kosovo e Metohija deve prendere il suo destino nelle sue mani perché la Serbia sta difendendo chi vive in Kosovo e Metohija”.

“Nessuno è contento perché queste elezioni non sono state convocate dal Presidente del parlamento serbo Nebojsa Stefanovic ma in questa maniera vinceremo: creeremo una comunità di municipalità serbe. Questa sarà una grande vittoria”, ha ancora dichiarato Vulin, il quale ha dichiarato che si aspetta una grande affluenza dei serbi di Kosovo alle elezioni.

(Tanjug, 04.09.2013)

261803_aleksandar-vulin-03-foto-fonet_f

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top