Vučić: “Sono soddisfatto di ciò che ho sentito alla sessione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU”.

Il presidente serbo Aleksandar Vučić ha dichiarato, dopo la sessione urgente del Consiglio di Sicurezza dell’ONU sul Kosovo di giovedì, di essere soddisfatto di ciò che ha sentito durante la sessione e l’ha definita “una piccola ma significativa vittoria per la Serbia”.

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha tenuto a New York una sessione urgente per affrontare la decisione del governo di Pristina di vietare l’uso del dinaro serbo in Kosovo. La sessione si è tenuta su richiesta della Serbia e, oltre a Vučić, vi ha partecipato anche il primo ministro del Kosovo, Albin Kurti. “Sono soddisfatto di quanto ascoltato. La Gran Bretagna e la Svizzera hanno assunto la posizione più dura contro di noi, schierandosi per lo più dalla parte di Pristina”, ha detto, aggiungendo che la posizione espressa dalla Francia era giusta e che quelle di Algeria, Cina, Russia, Ecuador, Sierra Leone e Mozambico erano eccezionali.

Vučić ha detto che la cosa più importante è che la Serbia abbia usato i fatti per parlare di tutto ciò che sta accadendo in Kosovo. Egli ha aggiunto che è stato molto importante che le argomentazioni della Serbia siano state ascoltate, perché la sessione era aperta al pubblico, aggiungendo che è grato che le Nazioni Unite abbiano accettato di tenere la riunione e che sia aperta. “Comunque la si guardi, questa è stata una piccola ma significativa vittoria per la Serbia”, ha sottolineato Vučić.

(Naslovi.net, 09.02.2024)

https://naslovi.net/2024-02-09/beta/Vučić-zadovoljan-sam-onim-sto-sam-cuo-na-sednici-sb-un-o-kosovu-mala-ali-znacajna-pobeda-srbije/35717022

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!