Vucic: “Scioccato dalle frasi di Gasic. Si dimetta da ministro”

Il primo ministro Vucic si è detto “scioccato da quanto ha fatto il ministro Gasic, che considero non solo inappropriato ma scorretto e inaccettabile, per il quale non ci sono scuse”. Successivamente nella tarda mattinata Vucic ha aggiunto che Gasic non può rimanere ministro della difesa”

Il ministro della difesa Branislav Gasic, intervenuto ad un evento ieri a Trstenik, si era rivolto alla giornalista della rete B92 Zlatija Labovic, che si era inginocchiata per non “impallare” le telecamere, affermando “quanto amo le giornaliste che si inginocchiano tanto facilmente”, (NdT: in serbo un esplicito riferimento al sesso orale).

Vucic ha specificato che “si capisce che in merito all’episodio prenderemo provvedimenti e tutto sarà affrontato a breve”.

Dal canto suo il ministro Gasic ha emesso un comunicato in cui dichiara di volersi scusare pubblicamente con la giornalista Zlatija Labovic e tutta l’opinione pubblica serba per il suo comportamento scandaloso e svergognato. “Per quelc he ho detto in quel momento non ci sono giustificazioni, ha aggiunto Gasic.

Vucic ha aggiunto di aver sempre difeso i ministri da ogni attacco ingiusto che veniva fatto ad essi solo perché ricoprivano un incarico ministeriale. “Mi sono posto come scudo, proteggendoli da attacchi basati su falsità. In questo modo ho protetto la Serbia, la verità e la giustizia. Per quel che ha detto Gasic non riesco a trovare scuse o giustificazioni”.

(Tanjug)

Share this post

scroll to top
More in Aleksandar Vucic, Branislav Gasic
Vucic: “Non è stato un colpo di Stato, ma un tentativo di far collassare il governo”

In corso l’interrogatorio del primo ministro Aleksandar Vucic

Close