Vucic: Nuova fabbrica high-tech in Serbia, molto probabile nelle vicinanze di Pancevo

Il Presidente serbo, Aleksandar Vucic, ha dichiarato oggi che, insieme ad un importante investitore europeo, annuncerà un nuovo investimento in Serbia, il più grande impianto tecnologico.

“In questo progetto saranni impiegati i nostri più bravi ingegneri e le nostre persone più istruite”, ha detto Vucic per il canale televisivo TV Pink.

Egli ha aggiunto che questa fabbrica sarà vicino a Belgrado, nel Banato del sud o nel Srem.

“Credo che Pancevo, e i dintorni di Pancevo siano un’ottima location per questo progetto. Ne discuteremo questo martedì. Sono molto contento, perché dimostreremo all’Europa e al mondo che siamo in grado di lavorare anche con le migliori tecnologie, e non solo lavori fisici e che non richiedono alte qualificazioni. Ciò cambierà la posizione della Serbia sulla mappa delle più importanti destinazioni di investimento nel vecchio continente. Sono orgoglioso e felice per questo”, ha detto Vucic.

Egli ha aggiunto che martedì arriveranno a Belgrado i rappresentanti della Banca Mondiale e che la loro posizione è molto importante, e spiega che nel documento che ha ricevuto, ci sono le riforme che la Serbia ha attuato e i suggerimenti su che cosa deve essere fatto negli anni a venire.

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Aleksandar Vucic, high-tech, Investimento
Rada Trajkovic: Vucic ostacola le indagini sull’omicidio di Oliver Ivanovic

Le richieste dell’opposizione sono il punto di partenza per i negoziati con le autorità

Close