Vucic: “Non permetterò all’opposizione di impedire le elezioni”

Il Presidente serbo Aleksandar Vucic ha dichiarato ieri che non consentirà all’opposizione di impedire le elezioni. “Ciò non accadrà”, ha detto in una apparizione nello show televisivo “Pink Morning”, aggiungendo che impedire le elezioni è un crimine grave.

Vucic ha anche affermato che le leggi elettorali, da quando i leader dell’opposizione Dragan Djilas e Vuk Jeremic erano al potere, non sono state modificate, aggiungendo che l’OSCE è stata invitata a esaminare le liste elettorali.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“Non abbiamo modificato alcuna legge, se non ridurre il finanziamento ai partiti politici del 33%”, ha detto Vucic, aggiungendo che il “SNS” è stato il più danneggiato da questa mossa, e sostenendo che la lista elettorale è stata minimamente cambiato.

Parlando dell’incontro tra le autorità governative e l’opposizione alla Facoltà di Scienze politiche di Belgrado, Vucic ha affermato che è stata una buona cosa. “È bello parlare in qualsiasi luogo, ma il luogo più naturale sarebbe il parlamento”.

Il partito Alleanza per la Serbia ha affermato che la dichiarazione di Vucic sul non consentire all’opposizione di impedire lo svolgimento delle elezioni mostra “la gravità della situazione in cui si trova attualmente la Serbia”.

Nello stesso comunicato stampa si afferma inoltre che le elezioni organizzate negli ultimi sette anni non sono state affatto elezioni, e che elezioni eque sarebbero possibili solo se le autorità al governo accettassero le esortazioni e le conclusioni formulate dal team di esperti “1od5 miliona”.

L’Alleanza avverte che lo svolgimento di elezioni senza l’opposizione è anticostituzionale; e se un governo dovesse essere formato sulla base di tali risultati elettorali, ciò costituirebbe un colpo di stato.

https://www.danas.rs/politika/vucic-necu-dozvoliti-opoziciji-da-spreci-odrzavanje-izbora/

https://naslovi.net/2019-08-01/beta/szs-izjava-vucica-pokazuje-tezinu-situacije-u-srbiji-sprovodjenje-izbora-mimo-ustava/23877068

Share this post

scroll to top
More in Aleksandar Vucic, boicottaggio
Gojkovic
La gran parte dei cittadini serbi non crede al boicottaggio delle elezioni

“Toyo Tires” arriva a Indjija: investimenti per 390 milioni di euro

Close