Vučić inizia le consultazioni per la formazione di un nuovo governo

Il Presidente serbo Aleksandar Vučić ha confermato che all’inizio della prossima settimana inizierà le consultazioni con i partiti politici che hanno superato la soglia elettorale per formare un nuovo governo.

“Lunedì inizierò le consultazioni per formare un nuovo governo con tutti coloro che vogliono parlare”, ha dichiarato Vučić in un’apparizione in diretta alla TV di Stato serba (RTS). Ha dichiarato di essere pronto a discutere tutte le questioni chiave.

Ha detto che deciderà chi nominare primo ministro dopo le consultazioni. “Sono sicuro che potremo farlo in modo relativamente rapido ed efficiente”, ha aggiunto. “Sono sicuro che la nostra maggioranza (in parlamento) guiderà la nave serba verso un porto prospero”, ha detto. Secondo il Presidente, la Serbia ha di fronte a sé sia sfide che cose positive. Vučić ha affermato che le critiche serie da parte dell’opposizione sono positive per il progresso, ma ha avvertito che le tensioni nella società serba non si attenueranno “finché ci saranno media le cui attività si basano sull’odio per i rivali politici”, senza specificare a quali media si riferisca.

Ha dichiarato che si terranno nuove elezioni per l’Assemblea cittadina di Belgrado se la coalizione al governo non avrà, come ha definito, “una maggioranza legittima”. Secondo Vučić, la coalizione al governo cittadino ha una maggioranza legale ma non legittima.

D’altra parte, il rappresentante della coalizione di opposizione Serbia contro la violenza (SPN) Pavle Grbović ha dichiarato che la coalizione non avrebbe preso parte alle consultazioni e ha aggiunto che tenere tali consultazioni è la procedura abituale nelle democrazie parlamentari, cosa che la Serbia non è. Grbović ha anche affermato di essere fiducioso che le elezioni locali a Belgrado si ripeteranno.

(Radio Free Europe, 21.02.2024)

https://www.slobodnaevropa.org/a/srbija-vucic-konsultacije-vlada/32828068.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top