Vucic incontrerà i rappresentanti delle più importanti aziende nazionali ed estere

Il primo ministro serbo Aleksandar Vucic ha indetto, per lunedì 12 maggio, un incontro con i rappresentanti delle 200 più grandi aziende nazionali e straniere in Serbia. Lo riferisce il quotidiano Blic, citando fonti dell’ufficio del primo ministro.

Tre sono stati i criteri che il gabinetto del primo ministro ha usato per effettuare gli inviti:  una condotta fiscale virtuosa, il numero dei dipendenti e il tipo di tasse che l’azienda versa, ha comunicato Blic. Aggiungendo che l’incontro avverrà presso il “Palazzo della Serbia”, a Novi Beograd, e avrà inizio alle 13 del mattino .

L’evento sarà strutturato in due momenti.Il primo ministro infatti incontrerà prima i rappresentanti delle aziende serbe e in un secondo momento quelli delle aziende straniere. Oltre a presentare le misure politiche del governo e gli incentivi che verranno offerti alle aziende, l’obiettivo del primo ministro sarà quello di valutare una serie di opportunità di investimento nel Paese, soprattutto nel settore edile e delle infrastrutture.

aleksandar_vucic_060913

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top