Vucic: Il rimpasto del Governo sara’ piu’ serio di quanto puo’ sembrare ad alcuni

Il primo vice presidente del Governo di Serbia, Aleksandar Vucic, ha annunciato che il processo di rimpasto del Governo di Serbia sara’ molto piu’ serio di quanto sembri ad alcuni.

Quando fate una proposta di sostituire 15 persone del partito, e si tratta delle persone che, in un modo o nell’altro, fanno parte della vertice del partito, perche’ non avete scelto la gente dal fondo della gerarchia del partito, allora si sottointende che quelle persone saranno contro di voi”, ha spiegato Vucic nell’intervista al settimanale Vreme. Facendo riferimento al lavoro dei ministri, Vucic ha illustrato che puo’ vedere il lavoro del ministro della giustizia, Nikola Selakovic, quante leggi ha emmanato, che non interferiva nell’indipendenza della giustizia e che ha fatto risultati. Ci sono, pero’, dei settori dove Vucic non vede i risultati e li’ cerca di essere oggettivo. “Alcuni sono i funzionari piu’ alti di, per esempio,  Selakovic”, ha detto Vucic. Egli ritiene che bisogna capire a quanto ammonta il fattura dell’Elektromreza (NdT: società statale equivalente serbo dell’italiana Terna) oggi, a quanto ammontava prima, che cosa e’ stato fatto in agricoltura prima, che cosa e’ stato fatto oggi, che cosa e’ stato fatto in cultura, quanti musei abbiamo aperto, come e’ stato speso il denaro, se abbiamo trascurato qualche industria o no. “Facciamoci quest’analisi”, ha sottolineato Vucic.

(Fonet, 10.07.2013)

aleksandar-vucic-1352498993-228328

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top