Vučić: “Il progetto della Rio Tinto si farà”

Il Presidente serbo Aleksandar Vucic ha dichiarato ieri che il progetto della miniera di litio a Jadar non verrà ritirato, nonostante le richieste di “alcuni politici dell’opposizione”.

Durante la visita al Centro ospedaliero clinico di Novi Pazar, Vučić ha affermato che i politici che hanno portato il progetto in Serbia sono poi quelli contrari al progetto stesso. “Quel progetto è qui e non si sposterà da nessuna parte. Lo hanno portato loro e noi abbiamo fatto tutto ciò che la gente ci ha chiesto”, ha detto.

Il presidente del partito di opposizione “Insieme per la Serbia”, Nebojsa Zelenovic, ha detto che le autorità hanno tempo fino al 7 gennaio per “cancellare” il progetto Jadar perché la società Rio Tinto sta facendo pressioni sulla gente affinché venda le loro proprietà.

Il colosso minerario anglo-australiano Rio Tinto vuole sviluppare una miniera di litio in Serbia nell’area di Jadar, vicino a Loznica, nella Serbia occidentale, del valore di 2,4 miliardi di dollari.

“La “Rio Sava Exploration” prevede di fermare il progetto Jadar”, aveva affermato Vesna Prodanović, direttore generale della società, una sussidiaria della Rio Tinto, il 23 dicembre, aggiungendo che ciò sarebbe stato fatto per incoraggiare il dialogo pubblico in modo che i residenti potessero conoscere tutti gli aspetti del progetto.

https://www.slobodnaevropa.org/a/vu%C4%8Di%C4%87-projekat-jadar-ne%C4%87e-biti-povu%C4%8Den/31628020.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top