Vucic: “Al 20 marzo in Serbia effettuati 692 milioni di euro di investimenti diretti esteri”.

“Al 20 marzo la Serbia ha ricevuto 692 milioni di euro di investimenti diretti esteri, che è il miglior risultato finora”, ha dichiarato il presidente serbo Aleksandar Vučić.

Secondo lui, la Serbia deve raggiungere una crescita del PIL del 2,5% per mettersi al passo con i Paesi sviluppati.

“Sono l’unico a dire apertamente che abbiamo commesso un errore con la nostra decisione sul litio. Continuo a sostenere che abbiamo commesso un errore. Avremmo potuto chiedere alle compagnie minerarie di lavorare secondo gli standard più elevati e la Serbia sarebbe fiorita se lo avessimo fatto. Avremmo avuto una crescita del 3,5-4% in più su base annua. In dieci anni, avremmo raggiunto il livello di sviluppo dei Paesi dell’UE a medio sviluppo”, ha detto il Presidente della Serbia.

“Anche se il governo cambiasse la sua decisione, e non lo farà, abbiamo perso cinque anni”, ha aggiunto, sottolineando che l’industria mineraria è fondamentale per il progresso del Paese. “Il molibdeno è utilizzato per la produzione di armi e utensili e il suo prezzo è balzato da 70.000 a 90.000 dollari per tonnellata e noi lo abbiamo”, ha sottolineato.

Per quanto riguarda il salario medio, Vucic ha promesso che entro il 2025 sarà di 1.000 euro.

Per quanto riguarda le riserve di gas naturale, Vucic ha dichiarato: “Attualmente abbiamo 528 milioni di metri cubi di gas nelle riserve. Cercheremo di aumentare questa quantità a 700 milioni di metri cubi perché abbiamo bisogno di quel gas per il prossimo inverno”, ha detto Vučić, aggiungendo che la Russia ci ha permesso di tenere altri 100 milioni di metri cubi nella loro parte nel deposito sotterraneo di Banatski Dvor.

(B92, 26.03.2023)

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija/da-nismo-odbacili-litijum-stigli-bismo-srednje-razvijene-zemlje-evrope-2308517

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top