Vucic e Manzo visitano la fabbrica Lames a Sremska Mitrovica

La Lames opera in Serbia dal 2011, prima con un capannone affittato e poi con uno di proprietà nel comune di Sremska Mitrovica. Quest’anno l’impianto ha prodotto 2,3 milioni di alzacristalli con un fatturato di circa 13 milioni di euro. Gli obiettivi sono quelli di raggiungere i 20 milioni di fatturato in due anni.

Oggi la nuova fabbrica ha accolto la visita del primo ministro Aleksandar Vucic e dell’ambasciatore d’Italia in Serbia Giuseppe Manzo, accompagnati dal direttore esecutivo Stefano Monetini.

L’azienda di Chiavari produce in Serbia alzacristalli elettrici per FCA, Volkswagen, Audi e Peugeot, occupando 160 persone, grazie anche a 871mila euro di sovvenzioni nazionali, 100,000 euro di sovvenzioni della Vojvodina, con il comune di Sremska Mitrovica che ha offerto gratuitamente il terreno da 5,2 ettari nella zona industriale. Ad aprile di quest’anno la Lames ha dovuto pagare una penale di 220.000 euro al comune di Sremsla Mitrovica poiché non è riuscita a impiegare tutte le 225  persone per cui aveva chiesto le sovvenzioni statali.

(eKapija, 11.12.2015)

Share this post

One Reply to “Vucic e Manzo visitano la fabbrica Lames a Sremska Mitrovica”

  1. NEMANJA PAJDACKI ha detto:

    SAREBBE TUTTO BELLO , SE LAMES IN ITALIA NON FOSSI IN CONCORDATO PREVENTIVO CON 100 MILIONI DI EURO DI DEBITI VERSO I FORNITORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Aleksandar Vucic, Giuseppe Manzo, industria automobilistica, sovvenzioni
Vucic: “Obiettivo della Serbia è l’adesione all’Ue entro la fine del 2019”

Prima Giornata dell’Urologia serbo-italiana

Chiudi