Vucic: 1.92 mld di euro di investimenti esteri in Serbia entro fine anno

Il Primo Ministro Aleksandar Vucic ha espresso la speranza che, prima della fine dell’anno, l’importo degli investimenti esteri diretti in Serbia ammonti a 1,92 miliardi di euro.

Il Premier ha così parlato di fronte al Parlamento, rispondendo alle domande da parte dei membri dell’Assemblea, e aggiungendo che se il risultato fosse raggiunto si tratterebbe del più grande afflusso di investimenti stranieri nella regione.

Rispondendo all’interrogativo posto invece da Dubravka Filipovski, membro di New Serbia, Vucic ha chiarito che non sarà possibile raggiungere il traguardo dei tre milioni di dollari di investimenti esteri diretti, in quanto nessun grande sistema è stato privatizzato: “non credo che riusciremo a raggiungere quel livello di investimenti esteri nei prossimi due anni, a meno che grandi sistemi non inizino ad essere privatizzati. Forse potremmo arrivare a tre miliardi di dollari nel terzo o quarto anno”.

Vucic ha espresso soddisfazione per l’arrivo di numerose aziende turche nel sud della Serbia e ha annunciato l’arrivo di un investitore tedesco a Nis, ma ulteriori informazioni in merito saranno rese noto nell’arco di due o tre giorni. Soddisfazione è stata espressa anche per l’arrivo della Bank of China, la cui presenza potrebbe costituire un agente di stimolo per l’economia serba.

(eKapija, 01.11.2016)

http://www.ekapija.com/website/en/page/1583215/VUCIC-Foreign-investments-in-Serbia-in-2016-to-amount-to-EUR-1-92-billion
[widget id=”text-22″]

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top