Volkswagen: “Non stiamo attualmente cercando località alternative per una nuova fabbrica”

La Volkswagen non è alla ricerca di luoghi alternativi per costruire una nuova fabbrica di automobili in Turchia, ha detto a Reuters Andreas Tostman, responsabile della produzione presso la fabbrica di automobili tedesca.

All’inizio di questo mese, il produttore tedesco aveva annunciato di aver annullato la decisione di costruire una fabbrica di automobili in Turchia a seguito delle critiche internazionali dopo l’offensiva militare turca in Siria.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“Stiamo seguendo gli sviluppi degli eventi. I piani per la Turchia sono attualmente in attesa. Non stiamo cercando luoghi alternativi”, ha affermato Tostman.

La dichiarazione della società tedesca è arrivata il giorno dopo che il Presidente serbo Aleksandar Vucic aveva dichiarato che avrebbe nuovamente tentato di portare la Volkswagen in Serbia e avrebbe discusso della questione con il Ministro tedesco dell’Economia e dell’energia Peter Atmayer, ieri in visita a Belgrado.

“Faremo del nostro meglio per portare la Volkswagen qui. Ma non vuole essere una falsa speranza. Combatteremo con tutto il nostro cuore, energia e forza. Ci stiamo preparando per questa visita come se il Bayern venisse qui a sfidare la Stella Rossa o il Partizan”, ha detto Vucic durante la sua visita a Vranje, il giorno prima della visita del Ministro tedesco.

Come ricorda “Radio Slobodna Evropa”, nel marzo di quest’anno Vucic ha visitato la sede della compagnia a Wolfsburg, facendosi fotografare nel vecchio museo e dicendo allora ai media locali: “Se ci riusciamo, posso solo togliermi gli occhiali, piangere e dire: ho fatto il mio lavoro”.

In precedenza erano emerse informazioni che anche la Croazia stesse entrando nella “battaglia per un investimento del valore di oltre un miliardo di euro, la cifra che la casa automobilistica tedesca Volkswagen ha intenzione di investire nella sua nuova fabbrica”.

Si prevede che il nuovo stabilimento Volkswagen produrrà le nuove “Volkswagen Passat” e “Skoda superb” con una capacità produttiva annua massima di oltre 300.000 veicoli e l’impiego di 3000 lavoratori.

https://www.021.rs/story/Info/Region-i-svet/226133/Folksvagen-Ne-trazimo-alternativne-lokacije-za-novu-fabriku.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Aleksandar Vucic, Andreas Tostman, Peter Atmayer, Serbia
La società tedesca “Brose” apre uno stabilimento a Pancevo: investimenti per 180 milioni di euro, lavoro per 1.000 persone

Vucic: “L’affaire Stefanovic è un’invenzione”

Chiudi