Vinci Airports firma un accordo di partnership con la greca GEK Terna

Terna S.A, filiale del gruppo greco GEK Terna, ha firmato un accordo con Vinci Airports, la concessionaria dell’aeroporto Nikola Tesla di Belgrado, per i lavori di costruzione e ricostruzione dell’aeroporto – ha annunciato Terna.

Il progetto fa parte della joint venture Vinci (51%) e Terna (49%). Il budget del progetto è di 262 milioni di euro e il periodo di costruzione è di cinque anni.

“Il progetto prevede una serie di revisioni dell’infrastruttura, con l’obiettivo di sviluppare e migliorare la capacità e le condizioni operative dell’aeroporto, consentire alle compagnie aeree di offrire nuove rotte e aumentare il traffico di passeggeri e delle merci in linea con la crescita economica della Serbia”, aggiunge Terna.

Più in particolare, i lavori comprendono la costruzione di nuovi terminali per i passeggeri con una superficie totale di 42.000 m2 e la ristrutturazione di strutture terminali esistenti con una superficie totale di 15.000 m2.

Inoltre, il progetto prevede anche la costruzione di una nuova pista di 3.500 metri, il rinnovo e l’ammodernamento della pista esistente lunga 3.400 metri, la costruzione di nove vie di rullaggio, l’ampliamento del piazzale esistente, nonché l’espansione degli attuali blocchi antighiaccio per 6.000 m2.

Altri lavori includono la costruzione di un nuovo parcheggio con 2.400 posti auto, la costruzione di marciapiedi, rampe e strutture per la gestione delle partenze e degli arrivi, la costruzione di strade lunghe 3,5 km, il sistema di drenaggio delle acque piovane, la segnaletica statica, l’illuminazione e il sistema di telecamere a circuito chiuso.

Inoltre, il progetto prevede la costruzione di strutture di costruzione ausiliaria e altre opere infrastrutturali come impianti di trattamento delle acque reflue e dei rifiuti solidi, una centrale termica, una stazione meteorologica e un impianto di pannelli solari – afferma Terna nel suo comunicato stampa.

https://tangosix.rs/2019/21/01/vansi-pocinje-sa-izgradnjom-potpisan-ugovor-za-radove-na-nikoli-tesli-u-iznosu-od-262-miliona-evra-aerodrom-dobija-jos-jednu-umetnutu-pistu-nove-rulne-staze-novih-2-400-parking-mesta-za-automo/?fbclid=IwAR35d88NquBK8utpBjomXllgowG7UW7zKuSLM8PCgw_n4ZxBatVU3bRgFS0

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!