Una società cinese arriva a Nis; investimento di 50 milioni di euro, lavoro per 1.000 operai

La società cinese “Xingyu” costruirà il suo stabilimento a Niš (Serbia meridionale), nella zona industriale Ovest. L’Ufficio per lo sviluppo economico e i progetti (KLERP) afferma che la costruzione dovrebbe iniziare nel primo trimestre del prossimo anno.

Il protocollo d’intesa con i cinesi è stato firmato all’inizio di maggio ed è stato quindi annunciato che la “Xingyu Automotive Systems Co LTD” di Nis avrebbe costruito una fabbrica di illuminazione per l’industria automobilistica.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Il valore dell’investimento del progetto è di 50 milioni di euro e la località finale è nota, sebbene in precedenza si sia ipotizzato che la struttura si realizzasse a Medosevac.

“In una lettera di intenti, l’investitore ha dichiarato di aver bisogno di 13,5 ettari di terreno edificabile nella zona industriale ad ovest di Nis”, ha affermato la KLERP.

Il sito non è lontano dallo stabilimento Leoni, di fronte a Metro e i lavori inizieranno all’inizio del prossimo anno. La “Xingyu Automotive Systems Co. LTD” è un’azienda leader nella progettazione e produzione di illuminazione a LED nel settore automobilistico.

Il valore di investimento di questo progetto è di 50.000.000 di euro e la società prevede di assumere 1.000 lavoratori a tempo indeterminato”, ha scritto la KLERP. Ricordiamo che questa società produce illuminazione per BMW, Audi, Renault, Opel e Volkswagen a Nis, ma anche per altre industrie in tutto il mondo.

https://www.blic.rs/biznis/privreda-i-finansije/kineska-kompanija-dolazi-u-nis-investicija-od-50-miliona-evra-posao-za-1000-radnika/lert64k?utm_source=blic_kat_vesti_republika_srpska_sidebar&utm_medium=sidebar_najnovije_info

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... illuminazione, KLERP, NIS
airport
Quattro tratte da Nis cancellate in soli dieci giorni

Il “Free Zone Film Festival” (Slobodna Zona) a Belgrado, Novi Sad e Nis dal 7 al 12 novembre

Chiudi