Una città in Serbia si trova sopra una fortuna enorme?

Durante le ricerche nell’area di Rekovac, non lontano da Jagodina (Serbia centrale), una società australiana ha trovato degli indicatori che confermano la presenza di grandi quantità di minerali come boro e litio, elementi indispensabili per la produzione di batterie e veicoli elettrici.

I minerali sono stati rilevati durante due esercitazioni di estrazione profonde 1.240 metri, e distanti l’una dall’altra circa 1,8 chilometri.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

La società, che ha tre licenze di ricerca nelle vicinanze di Rekovac, sebbene molto soddisfatta dei risultati iniziali, sottolinea che questo è solo l’inizio e che i risultati iniziali promettono e confermano l’esistenza di un enorme sistema minerario di boro e litio nella zona.

La compagnia ha anche cinque concessioni per l’esplorazione dell’oro in Perù, dove sono stati trovati importanti riserve di metalli preziosi, ma anche in Austria dove è stato trovato un deposito con 11 milioni di tonnellate di minerale di litio, non lontano da Walsburg, riferisce “Sputnik”.

La stessa osserva che i risultati vicino a Rekovac sono molto simili a quelli trovati dalla “Rio Tinto” non lontano da Loznica, e si tratta di un deposito che nasconde il 10% delle riserve mondiali di litio.

Va ricordato che la società ha recentemente iniziato a preparare uno studio sulle riserve minerarie, che è il primo passo per ottenere un permesso di sfruttamento, dopo aver trovato riserve di boro e litio nella regione di Piskanj, vicino alle miniere di carbone abbandonate di Baljevac sull’Ibar, che valgono circa due miliardi dollari per un periodo di sfruttamento lungo due decenni.

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2020&mm=05&dd=25&nav_id=1687475

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... boro litio, Jagodina, riserve minerarie
“Hanno svenduto il birrificio di Jagodina”

Su richiesta di investitori stranieri a Jagodina si costruisce un nuovo aeroporto

Chiudi