Un milione di persone in Serbia sostiene l’implementazione del sistema Amber Alert

Il direttore del Centro per i bambini maltrattati e scomparsi, Igor Jurić, ha dichiarato oggi che più di un milione di persone hanno risposto al suo appello a sostenere un’azione comune per l’introduzione del sistema Amber Alert in Serbia.

In una dichiarazione a Tanjug, Jurić ha detto che le sue aspettative sono state superate e che un numero enorme di persone ha aderito alla campagna condividendo l’hashtag “Vogliamo l’Amber Alert” sui social media. “Solo ieri abbiamo avuto oltre 10,5 milioni di visualizzazioni del video che invitava all’azione.  Inoltre, 626.000 persone hanno dichiarato sui loro profili sui social media che vogliono che questo sistema prenda vita nel nostro Paese”, ha spiegato Jurić.

Aggiunge che questo dimostra che le persone sono interessate al sistema che viene implementato in Serbia, ma che questa cifra non obbliga legalmente nessuno. La legge in questione dovrebbe essere prima adottata dal Parlamento serbo e per ora non c’è molto interesse per questo.

Aggiunge di aver avuto discussioni molto costruttive al Ministero degli Interni, prima con il Ministro Bratislav Gašić e poi con i funzionari del Ministero, e di aver ricevuto promesse incoraggianti. “Quando ho ringraziato il ministro Gašić per il suo sostegno, mi ha risposto che è ora di smettere di ringraziare e di passare ai fatti, il che è un segnale molto positivo”, ha detto Jurić.

L’Amber Alert o allarme di emergenza per rapimento di bambini è un messaggio diffuso da un sistema di allarme per rapimenti di bambini per chiedere al pubblico di aiutarlo a ritrovare i bambini rapiti. Il sistema è nato negli Stati Uniti e prende il nome dalla bambina di nove anni Amber Rene Hagerman, rapita e uccisa nel 1996.

(021.rs, 18.01.2023)

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/329072/Amber-alert-podrzalo-vise-od-milion-ljudi-Da-li-je-Srbija-spremna.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top