Un investitore turco arriva a Leskovac; lavoro per oltre 300 persone

La città di Leskovac cederà alla Repubblica di Serbia, senza indennità di esproprio, un terreno edificabile nella Zona Verde della città costituito da tre lotti di 6,7 ettari; secondo il consigliere Miloš Cvetanović, un investitore turco costruirà successivamente su quei terreni una fabbrica che darà lavoro a 338 persone.

La decisione afferma che si tratta di un progetto di investimento di importanza statale e Cvetanović sottolinea che la condizione affinché un progetto abbia questo status è che impieghi più di 100 persone e che il valore sia superiore a 2 milioni di euro, riporta il portale “eKapija”.

Secondo l’annuncio, verrà costruito un impianto industriale per la produzione di parti e attrezzature per autoveicoli, che darà lavoro a 338 dipendenti; l’importo previsto per l’investimento è di 16,6 milioni di euro.

https://www.blic.rs/biznis/privreda-i-finansije/turski-investitor-gradice-fabriku-u-leskovcu-posao-za-vise-od-300-ljudi/4plymtf

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top