Un 2 giugno all’insegna della sostenibilità

Una festa della Repubblica Italiana all’insegna della sostenibilità e della promozione della creatività dei giovani serbi, quella celebrata ieri all’Ambasciata d’Italia a Belgrado.

Un orto biologico, realizzato da Slow Food Serbia nel giardino della sede diplomatica con tipiche sementi locali, è stato inaugurato dal ministro dell’agricoltura della Serbia Snezana Bogosavljevic Boskovic e dall’Ambasciatore d’Italia Giuseppe Manzo, segno tangibile della collaborazione tra Italia e Serbia nel campo della promozione di un’agricoltura sostenibile e di qualità.

L’Ambasciatore Manzo si è detto certo che la Serbia sarà la ventinovesima stella dell’Unione Europea e ha voluto ricordare come l’agricoltura serba, pilastro dell’export nazionale ed elemento essenziale nell’economia di tante famiglie del paese, sia stata colpita duramente dalle alluvioni di metà maggio per cui ad essa dovrà andare ancora più attenzione, con l’Italia pronta a trasferire le competenze del sistema paese nel campo della valorizzazione e promozione di prodotti tipici.

Il ministro Bogosavljevic Boskovic ha dal canto suo sottolineato come l’Italia riconosce il potenziale del suo paese in campo agricolo e in particolare in quello delle produzioni biologiche.

DSCN1894

Il ministro dell’agricoltura  Snezana Bogosavljevic Boskovic con una rappresentanza dei soci Slow Food Serbia

Il presidente di Slow Food Serbia Biagio Carrano ha dichiarato: “Siamo tutti chiamati a essere più sostenibili, a partire da quello che mangiamo. Se cucinare è un atto d’amore verso gli ospiti e la famiglia, coltivare e scegliere prodotti a chilometro zero è un atto d’amore verso i concittadini contadini e il futuro del paese”.

Nel corso dell’evento è stato presentato anche il nuovo logo dell’Ambasciata, opera del giovane grafico Bogdan Nikolic, premiato con un assegno da mille euro offerto dalla ditta italiana SIM SpA.

(03.06.2014)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top