Tre aziende straniere interessate all’acquisto della fabbrica di vetro Paraćin

Il presidente serbo Aleksandar Vučić ha dichiarato oggi che la fabbrica di vetro a Paraćin (Srpska Fabrika Stakla) diventerà di nuovo operativa e che investitori dalla Svizzera, dall’Austria e dalla Slovenia sono interessati ad acquistarla.

“Credo che abbiamo tre realtà interessate – gli svizzeri, gli austriaci e gli sloveni”, ha detto Vučić visitando Despotovac.

Ricordiamo che il Tribunale commerciale di Kragujevac ha dichiarato il fallimento dell’azienda e ha ordinato al curatore fallimentare di avviare senza indugio la procedura di monetizzazione della massa fallimentare.

Srpska Fabrika Stakla è stata fondata nel 1907. Si trova in quella che prima era una fabbrica tessile a Pančevo, che bruciò in un incendio. Un gruppo di commercianti di Belgrado decise di aprire una fabbrica di vetro esclusivamente con capitale locale. La prima fabbrica aveva 14 contenitori per la produzione di vetro cavo e pressato, e impiegava 350 lavoratori, per lo più provenienti dalla Repubblica Ceca.

(Politika, 21.07.2021)

http://www.politika.rs/sr/clanak/483897/Ponovo-ce-raditi-fabrika-stakla-u-Paracinu-tri-ponudaca

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top