Trasporto urbano e interurbano dal 4 maggio; apertura parziale del traffico aereo dal 1° maggio

Il trasporto urbano e interurbano potrebbe iniziare a funzionare dopo il 4 maggio, ha annunciato ieri il Presidente serbo Aleksandar Vucic, durante la cerimonia di apertura di un nuovo ospedale per il COVID-19 in un quartiere di Belgrado.

Vucic ha parlato dell’apertura del traffico cittadino, tenendo presente che un gran numero di persone inizierà a lavorare.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

“Se tutto andrà bene, mi aspetto un parziale ritorno al traffico aereo dopo il 1° maggio; inizieremo con una parziale apertura del traffico interurbano e a partire dal 4 maggio con una parziale apertura anche del traffico cittadino”.

È tutto da vedere, ha aggiunto, ma se “il 50 o il 60% delle persone tornano al lavoro, sarà così, anche se dovranno essere seguite le misure più rigorose e dovrete sicuramente indossare le maschere” ha concluso Vucic.

https://www.blic.rs/vesti/drustvo/gradski-i-medugradski-prevoz-mozda-od-4-maja-delimicna-obnova-avio-saobracaja-moguca/cjxh62d

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Aleksandar Vucic, traffico aereo
elezioni
Elezioni in Serbia nel giorno di “Vidovdan”?

IPSOS: “Il 92% dei cittadini crede nelle misure governative adottate per combattere il virus”

Close