Tiodorovic: “Consentiremo alcune manifestazioni culturali, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza”

L’unità di crisi per la lotta al coronavirus valuterà nei prossimi giorni l’allentamento delle misure e la possibilità di consentire lo svolgimento di alcune manifestazioni già più volte rinviate. Uno dei membri, il dottor Branislav Tiodorović, ha affermato che la situazione epidemiologica nel Paese è stabile, e che la Serbia è tra le migliori in Europa con solo sette contagiati ogni 100.000 abitanti, ma che il virus ancora gira e bisogna essere cauti.

“La buona situazione attuale è dovuta al comportamento responsabile dei residenti; qualsiasi decisione sul mitigare alcune misure, che si tratti di manifestazioni o di prolungare l’orario di lavoro delle strutture di ristorazione, sarà dettata da tre condizioni fondamentali: uso delle maschere, distanza di due metri e disinfezione non solo delle mani ma anche di oggetti e spazio”, ha detto Tiodorović a “RTS”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

“Mi aspetto che saranno consentiti alcuni eventi culturali e sportivi, perché questo è importante per i cittadini, ma dipende dai singoli organizzatori se saremo in grado di implementare il tutto senza inficiare la situazione”.

Tiodorović ha quindi dichiarato che sarà difficile per esempio organizzare la maratona di Belgrado perché diverse migliaia di persone difficilmente riuscirebbero a mantenere le distanze e prendersi cura di se stesse e degli altri.

L’esperto non è preoccupato per l’arrivo della stagione delle influenze, perché i dati dei Paesi dove, come ha detto, “l’influenza arriva prima di noi”, quest’anno non c’è stata una grande diffusione dei contagi.

Dr Tiodorović o mogućem popuštanju mera: “Dozvolićemo neke kulturne i sportske manifestacije, jer je to bitno za građane”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... coronavirus, manifestazioni culturali, misure di sicurezza
“Fitch” conferma il rating della Serbia a BB+

Aumenta il deficit e il debito pubblico in Serbia

Chiudi