Telenor progetta maggiori investimenti nel 2014

Il direttore generale della sede serba, Ove Fredheim, ha dichiarato che la compagnia norvegese aumenterà considerevolmente gli investimenti sul mercato serbo.

Fredheim non ha fornito cifre, ma ha comunque sottolineato che l’impegno sarà maggiore rispetto allo scorso anno; stando ai dati a disposizione, nei primi nove mesi del 2013 Telenor ha investito circa 17 milioni di euro in Serbia. Il direttore generale ha dichiarato che la compagnia investirà nell’e-banking, nell’IT e nel potenziamento della rete di telecomunicazioni. Per quanto riguarda la situazione del mercato, nel 2014 le attese sono di proseguimento della stagnazione, mentre nel 2015 ci si attende una ripresa. Secondo Fredheim, il fattore determinante per la ripresa potrebbe essere lo sviluppo del mercato dei contenuti digitali, che attualmente in Serbia è al di sotto della media europea: esso potrebbe consentire alle compagnie serbe di vendere applicazioni e servizi su un mercato molto più vasto rispetto a quello nazionale.

(Beta, 08.01.2014)

Telenor_logo

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top