Il Teatro Bolshoi porta in scena Il lago dei cigni a Belgrado

Il famoso Teatro russo Bolshoi si esibirà nel classico balletto Il lago dei cigni a Belgrado il 5 febbraio, presso il Cinema Cineplexx, sito nel Centro Commerciale Usce, con Svetlana Zakharova come prima ballerina.

Il Teatro Bolshoi farà dunque partire da Belgrado la sua stagione 2017. Il capolavoro del celebre compositore russo Pyotr Ilyich Tchaikovsky si basa su un vecchio racconto popolare russo, “Il cigno bianco”, e racconta la tragica storia d’amore tra Odette, una principessa trasformata in cigno dalla maledizione di uno stregone malvagio, e il principe Siegfried. Il balletto è stato presentato in anteprima il 4 marzo 1877 al Teatro Bolshoi di Mosca.

Svetlana Zakharova interpreta il ruolo di Odette, mentre Denis Rodkin quello del principe Siegfried. Zakharova è prima ballerina del Balletto Bolshoi e un étoile del Balletto del Teatro alla Scala di Milano. Viene anche affettuosamente apostrofata come “la zarina del Balletto”, e generalmente considerata quale una delle più grandi ballerine della sua generazione, nota per la sua competenza tecnica e il grande gioco di gambe. Denis Rodkin è ballerino per il Bolshoi Ballet dal 2009 ed è il più giovane danzatatore protagonista della compagnia.

Lo spettacolo del Lago dei Cigni è curato nella coreografia da Yuri Grigorovich, e basato sulla sceneggiatura di Vladimir Begichev e Vasily Geltser.

(Blic, 01.02.2017)

http://www.blic.rs/kultura/vesti/labudovo-jezero-u-sinepleksu/ymk88y0

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Belgrado, musica classica, Russia, spettacolo
Vulin: restrizioni per i migranti ad Obrenovac

Nick Cave in concerto a Belgrado il prossimo ottobre

Chiudi