La turca Tai Group interessata ad investimenti in Serbia

Il Presidente serbo, Aleksandar Vucic, ha incontrato a Istanbul i rappresentanti della società turca Tai Group per discutere dell’interesse del Gruppo nei confronti della Serbia in quanto “terreno fertile per lo sviluppo delle imprese” e paese che “offre di gran lunga le condizioni migliori per gli investitori stranieri”: lo ha riferito ai giornalisti lo stesso Vucic.

Tai Group è una delle aziende tessili più importanti in Turchia e avrebbe manifestato l’interesse ad aprire sia una fabbrica per la produzione che un centro di sviluppo in Serbia, il che comporterebbe l’assunzione di 1.500-2.000 lavoratori. Inoltre, le due parti hanno discusso la possibilità di investire in diverse città serbe, tra cui Kraljevo, Raska e Loznica.

I rappresentanti di Tai Group hanno espresso interesse anche in investimenti nel settore del turismo, soprattutto in progetti legati alle terme serbe, secondo quanto si apprende da un comunicato stampa.

Il Presidente Aleksandar Vucic è in visita ufficiale in Turchia, per partecipare alla 22° Convenzione mondiale del petrolio a Istanbul. Ha inoltre incontrato Mesut Toprak, CEO della Yönetim Kurulu Başkanı Company.

(Politika, 10.07.2017)

http://www.politika.rs/sr/clanak/384618/Predsednik-Vucic-sa-sefovima-turske-Taj-grupe

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in industria tessile, investimenti esteri
Turchia: Vucic incontra Erdogan
Turchia: il Presidente Vucic incontra Erdogan

La tedesca Vorwerk apre una fabbrica in Serbia?

Close