Stipendi del Presidente dello stato, del Primo Ministro e dei parlamentari tre volte più alti

Il decreto sui livelli salariali, che dovrebbe definire con precisione gli stipendi dei dipendenti pubblici, sarà adottato entro la fine di settembre. Il termine per l’adozione di questo decreto è stabilito in un accordo che il governo serbo ha firmato recentemente con il Fondo Monetario Internazionale.

Secondo l’accordo, ufficialmente definito come lo Strumento di coordinamento delle politiche (PCI), la legge sul sistema salariale dei dipendenti pubblici entrerà in vigore dal 1° gennaio 2019.

Questo regolamento è stato adottato all’inizio del 2016, ma la sua applicazione è stata finora posticipata due volte, poiché non sono state adottate tutte le norme statutarie richieste. Il Ministero della pubblica amministrazione e degli enti locali ha confermato al quotidiano Politika che il progetto di regolamento sarà terminato entro la fine di settembre.

I media hanno già pubblicato una versione bozza dei livelli retributivi secondo cui gli stipendi dei medici (specialisti) saranno superiori del 15%, mentre gli infermieri riceveranno uno stipendio più alto del 12%.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

“Ciò non significa che gli stipendi degli insegnanti o dei medici aumenteranno nel momento stesso in cui la legge entrerà in vigore, ma che saranno inclusi nel sistema in cui l’aumento sarà possibile a condizione che vengano soddisfatte determinate condizioni, in modo realistico ed equo. I cambiamenti nei livelli di retribuzione non garantiscono che i salari aumenteranno o diminuiranno. L’aumento dipende unicamente dalla quantità di denaro disponibile nel bilancio statale e, di conseguenza, gli stipendi saliranno in accordo con i fondi statali disponibili per quell’aumento “, ha spiegato il Ministero dell’amministrazione statale e dell’autonomia locale.

Secondo la nuova legge, questi saranno i nuovi stipendi per i vari funzionari statali:

                                                                              Stipendi ora                               Stipendi dopo l’aumento

  • Presidente dello Stato                                           125.000 dinari                                 tra 275.000 e 300.000
  • Primo Ministro                                                        100.000 dinari                                 tra 275.000 e 300.000
  • Presidente della Corte costituzionale                   360.000 dinari                                 tra 275.000 e 300.000
  • Ministro dei governatori                                         85.000 dinari                                   tra 250.000 e 275.000
  • Membro del parlamento nazionale                        75.000 dinari                                   tra 250.000 – 275.000

 

http://www.politika.rs/sr/clanak/408792/Predsedniku-premijerki-i-ministrima-tri-puta-veca-plata

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top