Stefanovic: SNS intende diventare membro del Partito Popolare europeo

Durante la conferenza sull’integrazione europea dei Paesi Balcani Occidentali, svoltasi a Bruxelles, il presidente del Parlamento serbo e membro del partito progressivo (SNS), Nebojsa Stefanovic, ha dichiarato che lo SNS presto potrebbe diventare membro del Partito Popolare Europeo (PPE), al momento il più grande gruppo politico nel Parlamento Europeo (PE).

“Mi aspetto che entro la fine del 2014 il partito progressivo inizierà il processo di adesione al PPE”, ha dichiarato Stefanovic dopo la conferenza. Il quale ha aggiunto inoltre che, associandosi al PPE, il partito progressivo vorrebbe contribuire ulteriormente al rafforzamento delle idee europee, il che comprende anche l’attuazione delle riforme previste. Il presidente del Parlamento ha sottolineato anche che il messaggio fondamentale che voleva trasmettere durante la conferenza  è la forte determinazione della Serbia a continuare con le riforme, ma anche ad attrarre gli investitori esteri in modo da consentire una vita migliore ai cittadini serbi.

Stefanovic ha annunciato anche la visita del presidente del PPE, Joseph Daul, a Belgrado, dopo le elezioni parlamentari europei. Alla conferenza, organizzata dal PPE hanno partecipato molte figure politiche importanti della regione e un gran numero di funzionari del Parlamento Europeo.

pol-nebojsa-stefanovic

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top