Sostituiti i membri del Consiglio dell’Università di Novi Sad; il figlio di Pastor tra gli eletti

L’Assemblea della Vojvodina, con procedura urgente, ha sostituito i membri del Consiglio dell’Università di Novi Sad (UNS), nonché quelli nei consigli della maggior parte delle facoltà, persone che possono influenzare in modo significativo l’elezione del nuovo rettore dell’UNS, ma anche dei decani delle facoltà. Tra le altre cose, l’Assemblea presieduta da Istvan Pastor ha deciso di nominare il figlio, Balint Pastor, membro dello stesso Consiglio.

L’Assemblea della Vojvodina, attraverso le commissioni competenti, ha deciso che i membri del Consiglio dell’Università di Novi Sad, nominati dalla Provincia (un terzo di questo organo), che svolgono un ruolo determinante nell’elezione del rettore, cambieranno. Il Rettore, su proposta del Senato, sarà eletto dal Consiglio.

Anche i membri dei consigli delle facoltà dell’Università di Novi Sad si cambiano, nel momento in cui è in corso l’elezione del decano presso alcuni istituti di istruzione superiore. La nomina di nuovi membri del consiglio presso le facoltà potrebbe influenzare la decisione sul decano.

A quanto pare, questo viene fatto in modo che il più debole dei due candidati a rettore ottenga alcuni punti.

Sono dimessi dal Consiglio dell’Università prima della scadenza del periodo di nomina, in quanto membri originariamente nominati dalla Provincia: Dragan Tešanović, Tihomir Vejnović, Veselin Bojat, Miodrag Drapšin, Miljko Satarić, Vladimir Čolović, Slavko Obadović e Atila Dudaš – nominati nel 2019 . Anche Velibor Premcevski, nominato quest’anno, è stato sostituito.

Il Consiglio dell’Università di Novi Sad includerà diversi nomi vecchi e alcuni nuovi:
Vladimir Čolović, dottore in giurisprudenza di Belgrado,
Miljko Satarić, professore ordinario di FTN,
Sanda Nastić, dottorato in Management and Business di Novi Sad,
Gordana Radović, dottore in Economia e Agroeconomia di Novi Sad,
Tihomir Vejnović, professore ordinario presso l’Università di Novi Sad,
Velibor Premčevski, ingegnere capo delle tecnologie dell’informazione di Crvenka,
Dejan Zelenović, ingegnere capo di ingegneria elettrica e informatica di Novi Sad,
Veselin Bojat, chirurgo ortopedico di Novi Sad,
e come ultimo, anche lui nuovo membro del consiglio, c’è il dottore in scienze giuridiche e il figlio del presidente dell’Assemblea della Vojvodina, Balint Pastor.

Sono stati cambiati anche i membri del Consiglio presso la Facoltà di Giurisprudenza, Facoltà di Scienze Tecniche, Tecnologiche, Agrarie, Economiche, Facoltà di Sport e Educazione Fisica, Facoltà di Scienze, Facoltà di Formazione all’insegnamento, Facoltà Tecnica “Mihajlo Pupin” a Zrenjanin, Accademia delle Arti, Facoltà di Ingegneria Civile a Subotica, Facoltà di Filosofia e di Pedagogia a Sombor.

https://www.021.rs/story/Novi-Sad/Vesti/272017/Po-hitnom-postupku-smenjeni-clanovi-Saveta-novosadskog-univerziteta-o-rektoru-ce-se-pitati-i-sin-Istvana-Pastora.html

Photo credits: “021.rs”

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top