Šoškić: “Un forte tasso di cambio del dinaro crea illusioni completamente infondate sul progresso”

“Con un forte tasso di cambio del dinaro si creano illusioni del tutto infondate sul progresso, sugli alti salari e sul prodotto interno lordo, mentre l’inflazione risente anche dei pagamenti lineari dati ai cittadini; e per i più poveri è molto più alta di quella ufficiale perché il cibo è diventato più costoso e per il cibo si spendono la maggior parte dei soldi”, ha detto il professore della Facoltà di Economia Dejan Šoškić.

Soskic, che è anche ex governatore della Banca nazionale serba (NBS), ha sottolineato di aver avvertito che il livello di inflazione odierno, oltre all’aumento dei prezzi dei generi alimentari e dell’energia, è il risultato delle donazioni lineari di denaro ai cittadini, nonché di una politica monetaria ingiustificata, quando la stessa Banca “ha fatto un acquisto indebito e senza senso di obbligazioni societarie da emissione primaria”.

“Questa mossa ha aperto un canale per il movimento di denaro dall’emissione primaria direttamente alle aziende con gravi possibilità di abuso. E ricorda i meccanismi di espansione monetaria dei primi anni ’90”, ha affermato Soskic, aggiungendo che il vero importo delle perdite su tale base sarà noto solo quando scadranno.

Alla domanda sulla necessità di una riforma più rapida delle società pubbliche, sostenuto a lungo, Soskic ha affermato che continuano a fungere come bottino per i partiti in cui il denaro dei contribuenti in vari modi, e principalmente illegalmente, fluisce nella proprietà privata dei gruppi di interesse insieme ai partiti politici. “Risolvere questi problemi richiede cambiamenti nel funzionamento dei partiti politici e nella vita politica del nostro Paese”, ha concluso Soskic.

Šoškić: Jakim kursom dinara stvaraju se potpuno neutemeljene iluzije o napretku

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top