Sondaggio Ninamedia: SNS in testa con il 52,1%

Secondo i risultati dell’ultimo sondaggio condotto dall’agenzia Ninamedia, se le elezioni parlamentari si svolgessero in Serbia questa settimana, il 52,1% dei cittadini voterebbe per il Partito Progressista serbo (SNS).

Lo stesso sondaggio ha mostrato che solo quattro altri partiti supererebbero la soglia del 5% e si aggiudicherebbero seggi: l’SPS, ora membro della coalizione di governo, otterrebbe l’8%, seguito dal Movimento dei cittadini liberi all’opposizione (PSG – 7,2%), dal Partito Radicale Serbo (SRS – 5,1%) e dal Movimento Dveri (5%).

Allo stesso tempo, il 44,7% degli intervistati coinvolti dal sondaggio ha dichiarato che si recherà “sicuramente” alle urne, mentre il 16,7% ha dichiarato che “probabilmente” parteciperà alla consultazione elettorale. Il 9.2% “probabilmente” non parteciperà al voto, il 15.7% se ne dichiara sicuro, mentre il 13.6% esprime la propria indecisione.

Interpellati sulla possibile “seconda scelta” di un partito da votare, ben il 44,9% degli intervistati ha dichiarato di non avere “la seconda scelta”.

Tanjug ha dichiarato che il sondaggio è stato condotto nei giorni dal 17-28 luglio in tutto il territorio del paese, utilizzando un campione rappresentativo di 1.061 intervistati.

(InSerbia, 21.08.2017)

https://inserbia.info/today/2017/08/52-1-pct-of-serbian-citizens-would-vote-for-sns-poll/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top