Skoro abbandona il Movimento dei Cittadini liberi di Jankovic

Srdjan Skoro, uno degli alti funzionari del partito di Sasa Jankovic “Movimento dei cittadini liberi di Serbia”, si è dimesso dalla carica di membro della presidenza del partito, e ha pubblicamente diffuso una lettera in cui critica pesantemente Sasa Jankovic e sua moglie Slavica.

A parte Skoro, uno dei fondatori del Movimento, anche l’accademico Dusan Teodorovic ha reso pubblica una lettera in cui spiega i motivi per cui ha deciso di abbandonare il movimento, sostenendo la decisione di Skoro e dimostrandosi molto critico nei confronti di Sasa Jankovic.

Nella sua lettera di dimissioni, Skoro scrive: “Non siamo affatto un movimento di cittadini liberi, perché è la famiglia Jankovic a gestire il movimento”.

“Il movimento è totalmente disorganizzato. Tutto ciò per cui abbiamo lavorato duramente ora sta cadendo a pezzi durante la notte. Sasa Jankovic sta rilasciando dichiarazioni a destra e sinistra sulle prossime elezioni senza mai consultare il movimento o la sua presidenza”, scrive Skoro, il quale sostiene inoltre che sono Slavica e Sasa Jankovic a prendere tutte le decisioni che vengono cambiate quotidianamente, e che i membri del Movimento ne apprendono solo tramite i media.

“Ho cercato di ragionare con Slavica Jankovic sul fatto non dovrebbe essere lei a decidere tutto. Questo non ha aiutato. Certo, ho provato a parlare con Sasa Jankovic diverse volte, ma ciò non è stato d’aiuto. Ho espresso le mie preoccupazioni in seno alla presidenza del movimento, eppure non c’è traccia di ciò nel verbale delle nostre riunioni. Una nuova squadra ora gestisce il movimento e tutti gli altri sono esclusi dal processo decisionale. Ci sono un sacco di pettegolezzi che vanno avanti regolarmente. Le spie hanno la meglio nel partito”. Skoro aggiunge che l’atteggiamento della famiglia Jankovic ora assomiglia molto a quello di Mira Markovic e Slobodan Milosevic.

“Ogni critica è percepita come un attacco alla famiglia Jankovic”, afferma Skoro.

(Blic, 21.11.2017)

http://www.blic.rs/vesti/politika/sloba-i-mira-u-pokretu-sase-jankovica-upravo-je-eksplodirala-politicka-atomska-bomba/le62x6q

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top