Sinisa Mali sarà il nuovo Sindaco di Belgrado

Sinisa Mali verosimilmente verrà nominato Sindaco di Belgrado domani nel coros del consiglio comunale fissato per le ore 15. La notizia, riportata dall’agenzia di stampa statale Tanjug, è stata appresa in ambienti del Partito del Progresso Serbo.

sinisa_mali_220813Dal 18 novembre scorso Sinisa Mali ricopriva la funzione di presidente del consiglio provvisorio di gestione della città di Belgrado a seguito di nomina da parte del governo.

Sinisa Mali è nato il 25 agosto 1972 a Belgrado, dove si è laureato in Economia e ha vinto il titolo di miglior studente della facoltà. Successivamente ha conseguito un master all’Università di Saint Louis negli Stati Uniti e un dottorato di ricerca alla Facoltà di Scienze Organizzative dell’Università di Belgrado. Possiede l’abilitazione a portfolio manager rilasciata dal Comitato per le società quotate in borsa della Repubblica di Serbia ed è abilitato come analista finanziario.

Tra il 1995 e il 1997 ha lavorato in Deloitte&Touche a Belgrado mentre tra il 1999 e il 2001 ha guidato la sede di Praga della multinazionale della consulenza. Tra gennaio e luglio 2001 ha lavorato come assistente ministro per le privatizzazioni al Ministero per l’economia e le privatizzazioni e di seguito, tra luglio 2001 e ottobre 2003, è stato a direttore del centro per i bandi di gara presso l’Agenzia per le Privatizzazioni.

Da gennaio 2013 è stato consulente del primo vice primo ministro Aleksandar Vucic per l’economia e la finanza.

Ricopre anche le cariche di presidente del consiglio di amministrazione della Komercijalna Banka ed è componente del consiglio di amministrazione di Fiat Automobili Srbija.

(Tanjug, 23.04.2014)

Share this post

scroll to top
Altro... Belgrado, Elezioni Belgrado, Fiat Srbija, privatizzazioni
Cominciano i festeggiamenti per “Le Giornate di Belgrado”

La compagnia di danza “Les Grands Ballets Canadiens” di Montreal ospite a Belgrado e Novi Sad

Chiudi