Singapore e Giappone hanno i passaporti più potenti, la Serbia al 41° posto

Secondo l’ultima ricerca di “Henley & Partners”, Giappone e Singapore hanno i passaporti più potenti del mondo; per i loro cittadini la possibilità di entrare senza visto in 189 paesi.

Per quanto riguarda i Paesi della regione, la Slovenia è al 10° posto, la Croazia al 20°, la Serbia a 41°, la Macedonia del Nord al 46°, il Montenegro al 47° e la Bosnia al 51° posto.

La Corea del Sud scende dal primo al secondo posto con vicino Finlandia e Germania. Ciascuno di questi tre Paesi permette ai suoi cittadini viaggi senza visto per 187 destinazioni in tutto il mondo.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Al terzo posto si piazzano Danimarca, Italia e Lussemburgo, i cui passaporti senza visto possono entrare in 186 Paesi, seguiti da Francia, Spagna e Svezia.

Austria, Paesi Bassi, Portogallo e Svizzera sono quinti nella speciale classifica, mentre sesti si piazzano Regno Unito, Stati Uniti, Belgio, Canada, Grecia, Irlanda e Norvegia.

I maggiori progressi sono stati registrati dagli Emirati Arabi Uniti, che per la prima volta nella storia sono entrati nella top 20 e condividono questa posizione con San Marino e Croazia, che risulta il membro UE con il punteggio più basso.

In fondo alla lista troviamo Pakistan, Siria e Iraq; l’Afghanistan con il cui passaporto senza visto è possibile visitare solo 25 paesi, si piazza all’ultimo posto.

La ricerca di “Henley & Partners” si basa sui dati dell’Associazione internazionale per il trasporto aereo.

http://www.novosti.rs/vesti/planeta.299.html:804264-Najmocnije-pasose-imaju-Singapur-i-Japan-Srbija-tek-na-41-mestu

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top