Sindaco di Belgrado, Sinisa Mali “Apriremo presto a Belgrado 17 sportelli per l’assistenza agli imprenditori”

La città di Belgrado cambierà la politica verso gli imprenditori. Lo ha dichiarato martedì il sindaco di Belgrado Sinisa Mali, a seguito di un incontro con gli imprenditori presso la Camera di Commercio di Belgrado.

Sinisa Mali ha annunciato che una delle priorità della nuova amministrazione comunale sarà quella di aprire nei prossimi mesi una serie di uffici per l’assistenza agli imprenditori. Le strutture si chiameranno Office of Emergency Management e verranno aperte in ciascuno in ciascuno dei 17 quartieri della città.

Il sindaco ha inoltre annunciato che le future decisioni, i regolamenti e le pratiche d’impresa verranno adottate dal comune in stratta collaborazione con la Camera di Commercio di Belgrado, una risorsa che, secondo Sinisa Mali, non è stata sufficientemente sfruttata finora.

Durante la riunione presso la Camera di Commercio, Sinisa Mali assieme al city manager Goran Vesic e a numerosi rappresentanti dell’amministrazione cittadina, ha avuto modo di discutere, assieme agli imprenditori, di una serie di problemi che la categoria spesso incontra nello sviluppo dei vari business.

sinisa_mali_200514

Share this post

scroll to top
More in Belgrado, imprese
“Il peggio non è ancora passato”

Belgrado attende la piena del fiume Sava

Close