Sibul (LSV): Toennies trasformerà la Vojvodina in un porcile

Milos Sibul, Presidente della Lega degli Agricoltori della Vojvodina e membro della Lega dei socialdemocratici della Vojvodina (LSV), fa appello ai ministri dell’agricoltura, della protezione ambientale e dell’economia per rivelare la verità sull’arrivo della società tedesca di produzione di carne, Toennies, in Serbia.

Sibul chiede qual è il valore reale degli investimenti futuri di Toennies: 300 milioni di euro, come annunciato, o 100 milioni di euro, come riportato dai media?

“Nessuno conosce la reale capacità di questi allevamenti di suini: tra 700.000 e 800.000 per cominciare, e cresceranno fino a 3 milioni come annunciato? O sarà di meno? È vero che Toennies, a cui sono stati concessi in affitto 2.544 ettari di terreno vicino a Kikinda, ha ricevuto anche 2.400 ettari di terreno vicino a Zrenjanin alle stesse condizioni? È vero che ha rimandato l’intero accordo di investimento per due anni, e se questo è vero, perché lo ha fatto?”: questi gli interrogativi posti da Sibul.

Si chiede anche quali località in Vojvodina debbano ancora rinunciare ai 5.000 ettari di terreno che devono essere affittati a Toennies.

“È vero che la decisione di affittare la terra a Toennies per il periodo di 30 anni sarà presa urgentemente, proprio come nel caso di Kikinda e Zrenjanin, così che i deputati locali dell’opposizione non avranno abbastanza tempo per protestare?! Perché dovremmo affittare una terra a Toennies, in primo luogo, quando nessuno sa quando o se costruirà fattorie e macelli?”, continua Sibul, che avanza dubbi su come il governo stia proteggendo i produttori domestici. Inoltre Toennies potrebbe comprare suini da agricoltori domiciliati, come in Danimarca, e sostenere in tal modo le zone rurali e l’allevamento di maiali in Serbia.

“Perché a Toennies viene assegnata la terra migliore? Che tipo di tecnologia e attrezzature porteranno qui? In che modo l’azienda affronterà i problemi degli odori sgradevoli, delle acque di scarico e dell’inquinamento del suolo? Tutto questo sarà regolato come in Germania o no?”, Sibul pone più domande a cui nessuno sta dando ancora una risposta.

(Beta, 28.11.2017)

https://beta.rs/ekonomija/ekonomija-srbija/78707-lsv-i-liga-paora-da-li-ce-se-vojvodina-zbog-tenisa-pretvoriti-u-svinjac

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top