Shakespeare per bambini a Belgrado

Dal 30 giugno al 2 luglio, il Teatro Dusko Radovic di Belgrado ospiterà diverse opere teatrali dal titolo “Shakespeare for Big Kids”, e coinciderà con il 5° Festival di Shakespeare che si terrà a Belgrado.

L’ idea del programma è presentare il lavoro di uno dei più grandi drammaturghi del mondo al pubblico giovane. Durante i tre giorni, il pubblico sarà in grado di vedere produzioni teatrali da Serbia, Grecia e Inghilterra. I biglietti sono gratuiti con la prenotazione richiesta.

Le opere teatrali che verranno rappresentate sono “Tempest”, il 30 giugno, diretto da Nikita Milivojevic e adattato per i bambini dai 7 anni in su’, “Sogno di una notte di mezza estate”, il 1° luglio, diretto da Michalis Sionas, adattato per i bambini dai 8 anni e “Romeo e Giulietta”, il 2 luglio, diretto da Nel Crouch.

“Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare, che sarà presentata al Teatro Dusko Radovic, è stata adattata al pubblico più giovane. Lo spettacolo è prodotto dalla Thesis Theatre Company ed sarà incluso nel repertorio permanente del Teatro Nazionale di Salonicco. Finora, 7.000 bambini hanno visto questo spettacolo a Salonicco.  Attraverso l’umorismo, l’immediatezza e la semplicità del gioco, ai bambini vengono piegati i significati di amore, amicizia e giustizia.

Cinque attori, maschere, musica dal vivo, pantomima e improvvisazione rendono questo spettacolo estremamente fantasioso.

Quest’ ultima opera verrà eseguita dal teatro The Handlebars, che è una compagnia di recitazione in bicicletta. Prima di intraprendere un tour mondiale con la loro prima produzione di “Romeo e Giulietta”, hanno girato l’intera Gran Bretagna con la bici, percorrendo 7.000 miglia portando con sé oggetti scenici, costumi e attrezzature. La troupe offre un’esibizione energica, un po’ caotica, ma divertente delle commedie di Shakespeare.

(https://www.blic.rs/kultura/vesti/sekspir-za-veliku-decu-bura-san-letnje-noci-romeo-i-julija-u-radovicu/l4bjdlg)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... bambini, Belgrado, Shakespeare
Concerti gratuiti al Platou di Milan Mladenovic

Domani a Belgrado inizia il “KROKODIL” Fest

Chiudi