Serbia leader nella regione nell’uguaglianza di genere; al 24° posto nel mondo

La Serbia è leader nella regione in termini di uguaglianza di genere, ed è al 24° posto nel mondo, ha dichiarato la vice Premier serba e presidente dell’organismo di coordinamento per l’uguaglianza di genere, Zorana Mihajlovic.

“Il fatto che la Serbia sia al 24° posto su 167 Paesi del mondo in termini di uguaglianza di genere e posizione delle donne, come mostra l’indice “Donne, Pace e Sicurezza”, ci dice che negli ultimi cinque anni abbiamo fatto molto in questo settore; c’è però ancora lavoro davanti a noi, soprattutto quando si tratta di emancipazione economica delle donne, lotta alla violenza e alla discriminazione di genere”, ha affermato la Mihajlovic.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Commentando i risultati dell’indice del “Georgetown Institute”, la stessa ha affermato di essere orgogliosa del fatto che la Serbia sia leader nella regione anche in questo settore.

“Anche questo indice dimostra che nessun Paese al mondo è riuscito del tutto a far vivere meglio le donne, ma è evidente che esiste una differenza tra i Paesi. Il governo serbo ha inserito l’uguaglianza di genere tra le sue priorità e sono lieta che i nostri sforzi siano riconosciuti a livello internazionale”.

La vice Premier ha aggiunto che tutti noi come società dobbiamo combattere gli stereotipi che governano la società: “Sebbene ci siano sempre più donne nella vita politica e economica, purtroppo sono presenti stereotipi di genere e pregiudizi. Come società, siamo tutti responsabili della lotta contro ogni forma di discriminazione e denigrazione delle donne”, ha affermato.

Dei Paesi della regione, la Croazia è al 32° posto, la Macedonia del Nord al 37°, il Montenegro al 40°, la BiH al 56° e l’Albania al 57°. I migliori Paesi per vivere come donne sono Norvegia, Svizzera e Finlandia.

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/226731/Srbija-lider-u-regionu-po-rodnoj-ravnopravnosti-24-na-svetu.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Georgetown Institute, Serbia, uguaglianza di genere
L’Occidente sta spingendo i Balcani nelle mani di Mosca, Pechino e Ankara

energia da fonti rinnovabili
14 parchi eolici in funzione entro dieci anni in Serbia

Close