Senza i cinema anche nel mese di luglio

“È impossibile prevedere ora quando saranno riaperte le sale dei cinema in Serbia”, ha dichiarato ieri Igor Stanković, direttore della “Kombank Dvorana” di Belgrado e della società di distribuzione “Megakom Film”. Lo stesso ha aggiunto che è certo che non ci saranno aperture dei cinema a luglio.

“Non so al momento quando apriremo di nuovo i cinema. In California, non solo sono state posticipate le aperture delle sale cinematografiche, ma anche i bar sono stati chiusi in nove aree. Probabilmente succederà anche qui”, afferma Stankovic.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

I cineasti si aspettavano che film ad alto budget come “Tenet” di Christopher Nolan e “Mulan” di Niki Caro potessero riportare il pubblico al cinema dopo tre mesi, ma la loro distribuzione è stata rinviata al 12 e 24 agosto.

“Le prime date sono a metà agosto, e non vedo alcun motivo per aprire i cinema prima”, ha detto Stanković.

Agli appassionati di film a Belgrado rimane la possibilità del cinema drive-in, vicino ad Ada Ciganlija.

“Per ora è impossibile fare diversamente. Non c’è ancora nulla che ci indichi che siamo alla fine del tunnel”, ha concluso Stankovic.

http://novimagazin.rs/vesti/srbija-bez-bioskopa-i-tokom-jula

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... cinema, Kombank Dvorana, Megakon film, Serbia
Dove si colloca la Serbia nella lista della Camera europea sui migliori Paesi in cui fare affari?

Migranti in Serbia indesiderati come vicini, colleghi di lavoro e familiari

Chiudi