I paesi più sicuri per camminare di notte – Serbia al centro della lista

La Croazia è il secondo Paese europeo più sicuro per le passeggiate notturne, scrive il portale “Landgeist.com”, in base alle statistiche di “Numbeo.com”. I Paesi sono classificati in base a quanto sono sicuri per coloro che camminano da soli per strada di notte e i dati si basano sulle statistiche fatte su quanto si sentono al sicuro le persone durante tali passeggiate.

La Croazia ha ricevuto un punteggio di 77,4, che l’ha posizionata al secondo posto, appena dietro la Slovenia, che ha preso il posto del Paese europeo più sicuro per le passeggiate notturne. La Slovenia ha raccolto 78,4 punti. Slovenia e Croazia sono gli unici Paesi con più di 75 punti, scrive “Index.hr.”

La Svizzera è al terzo posto con 74,2 punti, seguita da Islanda e Repubblica Ceca. La Serbia è in fondo alla classifica con 64,3 punti, mentre Portogallo, Spagna e Romania hanno una percentuale simile. Il Montenegro ha 62,9 punti, la Bosnia Erzegovina 57,5 ​​mentre l’Albania ha 52,1.

La Francia ha 40,3 punti, la Germania 56,4, la Gran Bretagna 44,4, la Turchia 51,1, la Russia 50,1, la Polonia 57,4 e la Grecia 49,3 punti. In fondo c’è il Paese che ha ottenuto molti meno punti di tutti gli altri: la Bielorussia, con solo 32,3 punti. Al secondo posto con meno punti c’è la Francia, al terzo posto la Moldavia.

https://www.blic.rs/slobodno-vreme/vesti/balkanske-drzave-na-prva-dva-mesta-koje-su-najbezbednije-zemlje-u-evropi-za-nocne/lnxre1r

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top