Seconda tavola rotonda tra governo e opposizione venerdì alla Facoltà di Scienze politiche

La seconda tavola rotonda dei rappresentanti del governo e dell’opposizione si terrà presso la Facoltà di Scienze politiche venerdì 9 agosto, riporta “N1”. L’argomento principale del secondo incontro sarà il finanziamento della campagna elettorale, ha annunciato la “Fondacija za otvoreno društvo Srbija” e “FPN”.

L’invito annuncia che l’incontro inizierà alle ore 9.00, secondo la regola convenzionale della “Chatham House Rule”, senza la presenza dei media, mentre i partecipanti saranno disponibili per le dichiarazioni a tv e giornali dalle 11.30 in poi.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

La tavola rotonda, dedicata a problemi che possono essere risolti a breve termine, vedrà la presenza di rappresentanti di partiti politici rilevanti, organizzazioni della società civile legate alle elezioni ed esperti delle facoltà e degli istituti che si occupano dell’argomento.

L’agenda prevede che il dialogo sia aperto dal decano di “FPN” Dragan Simic e dal direttore esecutivo della Fondazione Milan Antonijevic, seguiti dai rappresentanti di “CRTA”, “CeSID” e “Transparentnosti Srbija” i quali presenteranno delle analisi fatte da esperti sul finanziamento della campagna elettorale.

Nel rispetto del principio secondo cui il sistema elettorale non cambia durante l’anno delle elezioni, il “FPN” e la Fondazione ritengono importante avviare un ampio dialogo sulle elezioni in Serbia che possa garantire il miglioramento di alcuni segmenti del processo elettorale e delle condizioni elettorali anche a breve termine, quindi prima delle prossime elezioni locali e parlamentari.

“A lungo termine, un tale dialogo potrebbe invece contribuire all’eliminazione permanente dei problemi nel sistema elettorale attraverso una riforma globale e il ripristino della sua integrità”, hanno affermato le due istituzioni.

Drugi okrugli sto predstavnika vlasti i opozicije u petak na Fakultetu političkih nauka

Share this post

scroll to top
More in elezioni parlamentari, Fondacija za otvoreno društvo Srbija, FPN, governo
Per l’opposizione non ci sono le condizioni per andare alle elezioni

Vucic: “Non permetterò all’opposizione di impedire le elezioni”

Close