Scanner multistrato CT: l’asso nella manica del CCS

Il 5 febbraio, il Centro Clinico di Serbia ha acquistato l’ultimo scanner con tecnologia multistrato grazie al quale sarà possibile ridurre sia il numero di interventi chirurgici cardiaci urgenti e di angiografie coronariche, sia i tempi per le liste di attesa.

I vantaggi di utilizzare lo scanner multistrato CT spaziano dalla possibilità di catturare un insieme di dati significativamente più grandi e nitidi, immagini più dettagliate attraverso una minore esposizione alle radiazioni ed un maggior comfort per i pazienti, che possono trascorrere quindi sul lettino meno tempo. Altri importanti vantaggi della TC multistrato (TCMS) sono rappresentati dalla riduzione della quantitià di sedativo per i pazienti pediatrici, mentre i pazienti in condizioni critiche possono essere sottoposti allo scanner in modo molto più veloce.

Lo scanner, di stanza presso la Seconda Clinica Chirurgica del Centro Clinico di Serbia, sarà a disposizione di pazienti provenienti da tutta la Serbia. Secondo il Segretario di Stato del Ministero della Salute, Berislav Vekic, lo scanner sarà utilizzato principalmente con i pazienti cardiaci, ma sarà anche utile per fornire la diagnostica per qualsiasi altro organo del corpo.

“Grazie a questo dispositivo, saremo in grado di ridurre il numero di procedure cardiache urgenti e angiografie coronariche. Inoltre, durante il periodo post-operatorio potremo controllare chiaramente il flusso di sangue attraverso i vasi sanguigni. Inoltre, con l’acquisizione di questa e di simili apparecchiature, abbiamo ridotto le liste di attesa per la diagnostica e accorciato le liste di pianificazione, così, tutto sommato, l’intero processo (dalla pianificazione di un appuntamento alla scansione) ora dura fino a 30 giorni”, ha aggiunto Vekic. Il Segretario ha infine sottolineato che lo scanner sarà disponibile 24 ore al giorno per pazienti provenienti da tutta la Serbia.

(eKapija, 05.02.2017)

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1663158/Klini%C4%8Dki-centar-Srbije-dobio-najsavremeniji-multislajsni-skener-Aparat-ko%C5%A1tao-vi%C5%A1e-od-1-mil-EUR

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Centro Clinico di Serbia, salute
Cancro: le risposte della Serbia ad un triste primato

Sicurezza sul lavoro: in vigore il nuovo Codice di Primo Soccorso

Chiudi