Salone dell’auto di Belgrado: corsa ai modelli più costosi

Dopo l’ultima edizione del salone a Ginevra, presso la Fiera di Belgradoè stato inaugurato il salone dell’automobile e del motociclo con oltre 350 espositori provenienti da circa 20 paesi, dove in prima al pubblico saranno presentati 60 automobili e motociclette.

L’evento automobilistico intitolato “DDOR BG car show” durerà fino al 28 marzo, ed è stato ufficialmente inaugurato alle 10 dal Ministro dell’Ambiente della Serbia, Goran Trivan e dall’amministratore delegato della casa assicurativa DDOR Giorgio Marchegiani. I padiglioni hanno iniziato ad accogliere i primi visitatori, e le offerte allettanti di 34 marchi automobilistici rappresentati da 306 espositori che per la prima volta presenteranno 41 modelli nuovi, danno senza dubbio un’effetto mozzafiato a questo salone .

Poco dopo l’apertura del Salone, era già stata venduta una delle auto più costose – la Mercedes GLS 350d, ad un prezzo di 105.490 euro, mentre il modello più economico non costava meno di 75.000 euro.

La promotrice ha detto al Blic che da stamattina l’auto è stata contrassegnata come venduta, mentre i concessionari non volevano rivelare ulteriori dettagliIn più, l’auto più costosa del salone, laLamborghini Huracán, vale 379.000 euro, mentre il modello più economico è laLada grant” che costa 7.300 euro. La “Lamborghini Huracán” è una delle circa 70 copie di questa versione. L’auto costa 397.000 euro, ed in più bisogna investire altri 300.000 euro per poter metterla sulla pista, a quanto scritto in un comunicato stampa.

La fiera proseguirà fino al 28 marzo.

(Blic, 22.03.2018.)

https://www.blic.rs/vesti/ekonomija/sajam-je-otvoren-pre-dva-sata-a-vec-se-prodaju-najskuplji-modeli-video/szymshf

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top