“Ryanair” da fine ottobre di nuovo su Milano e Malta

L’aeroporto di Nis “Costantino il Grande” ha annunciato che da ottobre si potrà di nuovo volare due volte alla settimana a Malta e Milano, poiché la compagnia “Ryanair” ha in programma la ripresa dei voli verso queste due destinazioni.

“Ryanair” riprenderà quindi i suoi voli dall’aeroporto di Nis a Malta e Bergamo, e nella stagione invernale volerà due volte a settimana verso queste destinazioni europee.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Dal 26 ottobre, i passeggeri potranno volare da Nis a Malta il lunedì e il venerdì, mentre il giorno dopo per Milano saranno disponibili due voli a settimana, il martedì e il sabato.

Si consiglia a tutti i passeggeri di visitare il sito web della compagnia aerea www.ryanair.com per informazioni più dettagliate sull’orario di volo, le modalità e le condizioni di viaggio, nonché l’acquisto del biglietto aereo, a seconda dell’aeroporto.

A causa della pandemia le condizioni di viaggio sono state modificate ed è obbligatorio l’uso della mascherina; tutte le informazioni dettagliate si possono ottenere sul sito web di ciascuna compagnia.

https://www.juznevesti.com/Ekonomija/Letovi-iz-Nisa-do-Malte-i-Milana-ponovo-od-oktobra.sr.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Bergamo, Malta, mascherine, NIS
L’americana “DFC” e la Banca “EXIM” pronte a finanziare l’autostrada Nis-Pristina

Quali sono le aziende più desiderabili in Serbia?

Close