“Ryanair” inizia a volare da Niš a Milano, Vienna e Stoccolma a febbraio

Dall’inizio di febbraio si potrà nuovamente volare dall’aeroporto “Costantino il Grande” di Nis verso Vienna, Stoccolma e Bergamo, due volte alla settimana con “Ryanair”. La compagnia aerea low cost irlandese introdurrà nuovamente i voli per Malta a marzo.

Dopo che alcuni voli l’anno scorso sono stati cancellati, nel 2022 “Ryanair” riprende il traffico da Nis verso altre città. Sul sito web della compagnia è possibile acquistare un biglietto per Vienna dal 1° febbraio e, in base all’orario dei voli, i passeggeri potranno volare da Nis alla capitale austriaca due volte a settimana, il martedì e il sabato.

Sono iniziate le vendite dei biglietti anche sulla tratta Nis-Bergamo, e la prima data disponibile è il 1° febbraio. I voli saranno il martedì e il sabato e da marzo la domenica. Il prezzo del biglietto di partenza è di 7,99 euro.

Dal 3 febbraio, “Ryanair” reintrodurrà anche la rotta verso la capitale della Svezia, verso l’aeroporto principale “Arlande”, e i voli saranno il giovedì e la domenica.

La linea Nis-Malta sarà attiva invece dal 4 marzo, due volte a settimana, il lunedì e il venerdì. Il sito web afferma inoltre che i voli per Corfù inizieranno il 1° giugno.

https://www.juznevesti.com/Ekonomija/Ryanair-od-februara-iz-Nisa-opet-leti-do-Beca-Milana-i-Stokholma-od-marta-do-Malte.sr.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top