“RTB” la più redditizia, “EPS” la più grande impresa serba nel 2018

La più grande azienda serba del 2018 è la “JP EPS” (Compagnia elettrica della Serbia) con un reddito di affari di 263,9 miliardi di dinari, cioè il 4,7% in più rispetto all’anno precedente, ha annunciato l’Agenzia dei registri delle imprese serbe (APR).

Questi ricavi dell’EPS rappresentano il 2,5% del reddito operativo dell’intera economia, è stato annunciato in una conferenza stampa che ha stilato l’elenco delle 100 più grandi compagnie del 2018.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

La società di maggior successo è la “NIS”, che si colloca al secondo posto grazie a un fatturato di 258,5 miliardi di dinari, con una crescita annuale del 19,8%.

L’utile netto più alto nel 2018, nella categoria di società con l’utile netto più elevato derivato da investimenti esteri diretti è invece della società “Zi Djin” a Bor (ex RTB), il cui profitto ammonta a 90,05 miliardi di dinari. Questo profitto è molto più alto rispetto allo scorso anno, di 975 milioni di dinari, e rappresenta il 12,1% dell’utile netto totale di tutte le società.

L’aeroporto “Nikola Tesla” di Belgrado ha ottenuto il secondo posto con un utile netto di 53,1 miliardi di dinari nel 2018, e al terzo posto si colloca “Al Dahra Serbia” a Padina Skela (PKB) con un utile netto di 12,1 miliardi di dinari.

La responsabile presso il registro dei bilanci e dei crediti, Ruzica Stamenkovic, ha affermato che le operazioni economiche nel 2018 sono state condotte in un contesto economico favorevole: “L’afflusso di investimenti esteri diretti cresce di anno in anno”, ha sottolineato la Stamenkovic.

Come dichiarato, le prime 100 aziende generano il 30,8% del reddito d’impresa dell’intera Serbia, il 47,3% dell’utile netto del paese, fino al 60,3% della perdita netta dell’intera economia e il 41,1%  delle attività economiche nell’economia totale.

Più della metà del capitale deriva dalle prime 100 aziende, che però causano anche perdite storiche, mentre un quarto degli impiegati dell’intera economia lavora per queste.

“Le microimprese sono un terzo del totale nella lista di imprese che causano perdite nette e perdite cumulative”.

Per quanto riguarda la riscossione dei crediti e il pagamento delle obbligazioni, la più alta disciplina finanziaria appartiene alle società nella stessa lista con il più alto reddito d’impresa, le quali hanno pagato i loro crediti in 51 giorni e le loro obbligazioni in 73.

Per quanto riguarda la società “EPS”, l’azienda ha registrato un utile netto di 1,58 miliardi di dinari, in calo del 53,2%. La società ha avuto anche a disposizione le maggiori risorse finanziarie e ha impiegato la maggior quantità di lavoratori, 25.761, cioè il 2,3% di tutti i dipendenti delle società esistenti nel Paese.

https://www.blic.rs/biznis/vesti/rtb-bor-najprofitabilniji-eps-najveci-apr-objavio-izvestaj-o-poslovanju-privrede-za/5tfch5w

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in APR, aziende serbe, EPS, NIS, RTB Group Bor, Serbia
Dei senatori statunitensi visiteranno il Kosovo e la Serbia

Inquinamento sopra i limiti in molte città della Serbia

Close