Rimpasto del governo a gennaio

Il nuovo rimpasto del Governo di Serbia e la sostituzione di alcuni ministri accadrà molto probabilmente a gennaio”- ha saputo in esclusiva il quotidiano “Novosti”.

Secondo le informazioni di questo quotidiano, il primo ministro di Serbia, Aleksandar Vucic ha ordinato ai ministri del Partito serbo del progresso (SNS) di presentargli entro l’inizio del novembre relazioni dettagliate sul lavoro del Governo e sui loro risultati.

Dopo l’analisi del lavoro dei membri del consiglio dei ministri che apprtengono al partito SNS ed altri, Vucic parlerà anche con i leader dei partner della coalizione sui risultati di loro ministri.

Relativamente a questi rapporti ed in accordo ai risultati positivi o negativi del lavoro di tutti i ministri, il presidente del governo deciderà chi dei ministri non ha avuto un voto positivo e proporrà la sua sostituzione.

Questo quotidiano è venuto a sapere che Vucic non è completamente contento con i risultati della propria squadra ed è pronto a sostituirli, però aspetterà l’analisi dettagliata di tutto quello che è stato conseguito.

In base al piano delle attività, Vucic dovrebbe proporre il rimpasto del governo dopo le feste natalizie, cioè alla metà di gennaio. 

Queste sostituzioni saranno le seconde da quando è stato costituito il Governo. Nel luglio ha presentato le sue dimissioni il Ministro delle finanze Lazar Krstic, il . agosto al suo posto è eletto Dusan Vujovic. Dopo, al posto del Ministro dell’economia è venuto Zeljko Sertic.

Ogni sei mesi controllo

Vucic ha programmato di fare un riepilogo della situazione nel Governo ogni sei mesi. Se bisognasse, si assumerebbero i nuovi membri di governo oppure si introdurebbero nuovi “giocatori”.

(Novosti, 26.10.2014.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top