Rimozione del vecchio ponte Sava

Il governo serbo prenderà in prestito quasi 80 milioni di euro per la rimozione del vecchio ponte sulla Sava a Belgrado e la costruzione di un nuovo ponte ad arco in acciaio sulla Sava, come stabilito nel progetto di legge sull’accordo di prestito, che sarà discusso dai membri del Parlamento serbo.

Il 30 novembre l’anno scorso il Governo ha stipulato un contratto di prestito con il gruppo bancario francese BNP Paribas, e il prestito è stato garantito dalla Chinese Import Export Financial Corporation, scrive N1.

Il tasso d’interesse a cui la Serbia contrae il prestito è l’Euribor, più l’1,05%.

Il valore totale del progetto è di 94 milioni di euro, che è l’importo che verrà pagato all’appaltatore – PowerChina International Group Limited di Pechino.

(Biznis.rs, 04.11.2022)

https://biznis.rs/biznis/infrastruktura/uklanjanje-starog-savskog-mosta-i-gradnja-novog-kostace-80-miliona-evra/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top